Accoltella moglie all'addome, arrestato

Episodio a Montecchio, donna chiede aiuto in strada

(ANSA) - VICENZA, 8 APR - Un uomo di 42 anni, Bruno Basso, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di tentato omicidio, per aver accoltellato la moglie 39enne durante un alterco avvenuto nella serata di ieri ad Alte di Montecchio Maggiore (Vicenza), nella casa di un loro conoscente.
    La donna, colpita all'addome all'interno dell'appartamento, è riuscita a scappare arrivando sino all'uscita del palazzo dove si è accasciata a terra, chiedendo aiuto. Soccorsa da un'ambulanza del Suem 118 è stata trasportata d'urgenza all'ospedale di Vicenza; dopo essere stata sottoposta nella notte ad un intervento chirurgico sarebbe ora fuori pericolo.
    L'uomo è invece stato portato in caserma per far chiarezza sull'accaduto e poi arrestato dopo diverse ore di interrogatorio. Basso si trova rinchiuso nella casa circondariale di Vicenza con l'accusa di tentato omicidio aggravato. Per aggredire la moglie ha utilizzato un coltello da cucina con una lama di 20 centimetri. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie