Zignago Holding dona un mln a Ulss

Per realizzazione Terapia Intensiva da 7 posti letto

(ANSA) - PORTOGRUARO (VENEZIA), 7 APR - Stefano Marzotto, presidente di Zignago Holding, ha effettuato stamani una donazione di un milione di euro in favore dell'Azienda Ulss 4 del Veneto Orientale, per aiutare la sanità pubblica nella gestione dell'emergenza Coronavirus. La somma messa a disposizione è stata destinata all'ospedale di Portogruaro (Venezia), per la realizzazione di una sala di Terapia Intensiva.
    Nel corso di una video-conferenza stampa è stata siglata la convenzione con il direttore generale dell'Ulss 4, Carlo Bramezza. Il direttore dell'Unità di anestesia e rianimazione, Fabio Toffoletto, ha spiegato i dettagli progettuali: sarà una struttura dotata di sette posti letto, che garantiranno flessibilità, efficacia e sicurezza all'intera area di emergenza dell'ospedale di Portogruaro, compresa quella pediatrica e neonatale.
    "Da varie generazioni - ha affermato Marzotto - siamo legati al territorio portogruarese per le nostre attività, tra cui la Zignago fin dal 1935. Uno degli insegnamenti di mio nonno è sempre stato quello di essere vicini alle persone, in questo momento così delicato abbiamo voluto farlo in questo modo.
    Questa nuova struttura di Terapia intensiva servirà a salvare la vita a tante persone, quindi il nostro sostegno non poteva trovare una migliore destinazione".
    "Un esempio di generosità come pochi altri - il commento di Bramezza -: Stefano Marzotto è un imprenditore che ha contribuito e contribuisce a far diventare grande l'Italia nel mondo. Oltre a mettere a disposizione la grande somma di denaro, Marzotto seguirà tutto il progetto, inclusa la realizzazione e l'acquisto delle attrezzature e delle dotazioni, di concerto con la Ulss 4". La struttura dovrebbe essere pronta entro la fine dell'anno. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie