Zaia, mercati aperti ma perimetrati

Veneto rinnova ordinanza sino al 13 aprile

(ANSA) - VENEZIA, 3 APR - I mercati alimentari al chiuso o all'aperto potranno continuare solo con specifiche ordinanze dei sindaci. Lo annuncia il governatore Luca Zaia, specificando le ulteriori restrizioni previste dall'ordinanza Coronavirus rinnovata sino al 13 aprile.
    I mercati dovranno essere perimetrati, avere un unico accesso e uscita, avere una sorveglianza pubblica o privata che garantisca la distanza sociale, non potranno avere assembramenti. I venditori e compratori dovranno avere guanti e mascherine. Chiusi i vivai, ammesse solo le consegne a domicilio. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie