Bando Gal per sviluppo turismo in Vda

Finanziamenti fino a 100.000 euro, dotazione di 1,4 milioni

Possibilità di finanziamento a fondo perduto pari al 50%, per un importo massimo di 100.000 euro: è quanto prevede il nuovo bando del Gal Valle d'Aosta "Investimenti per la creazione e lo sviluppo di attività non agricole" presentato alla Pépinière des Entreprises di Aosta.
    L'iniziativa - denominata "fai GALoppare la tua impresa!" - potrà finanziare interventi "per la creazione e il miglioramento di attività legate allo sviluppo turistico o socio-economico".
    In dettaglio si tratta di: progettazione di nuovi servizi turistici riferiti a target specifici; realizzazione di attività ricreative legate al territorio, alle tradizioni e alla cultura locali; avvio o ampliamento di strutture micro-ricettive come, rifugi alpini, dortoirs, case vacanze; attività di produzione e o vendita di prodotti tipici locali e artigianali.
    Il bando è rivolto a microimprese, lavoratori autonomi e soggetti privati. "E' un'interessante opportunità per i giovani - si legge in una nota - di età compresa tra i 18 e i 40 anni e per le nuove imprese, costituite nei 12 mesi precedenti alla data di pubblicazione del bando". A questi soggetti infatti verrà riconosciuto un punteggio aggiuntivo in fase di valutazione. La dotazione finanziaria del bando ammonta a 1,4 milioni di euro, provenienti dal Programma di Sviluppo Rurale 2014/2020 della Regione autonoma Valle d'Aosta. La scadenza per la presentazione delle proposte progettuali è fissata alle 12 di martedì 9 giugno Per illustrare l'iniziativa sono previsti otto incontri sul territorio. 
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie