Coronavirus: da giugno ricovero in reparto prima esito test

Sarà chiusa 'astanteria'. Rimarrà reparto Covid con 30 posti

(ANSA) - AOSTA, 22 MAG - Anche l'ospedale Parini di Aosta entra nella 'Fase 2', dopo quella di massima emergenza, e a partire dal primo giugno i pazienti in arrivo dal pronto soccorso e in attesa dell'esito del tampone Covid saranno ricoverati nei vari reparti di degenza, "se possibile isolati in camera singola ovvero sottoposti a isolamento funzionale da droplet", e non più in un reparto separato. E' quanto prevedono le nuove disposizioni organizzative del direttore medico del presidio ospedaliero. In attesa di un eventuale ospedale Covid molti reparti specialistici saranno riaperti e sarà pertanto chiuso lo spazio usato fino ad ora da 'astenteria' in cui vengono collocati temporaneamente i malati non ancora testati.
    Rimarrà comunque aperto sempre al Parini una struttura Covid con 30 posti letto e anche una per sospetti sintomatici (10 posti), nella palazzina delle Malattie infettive. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie