Coronavirus: Lega islamica dona telemetrie a ospedale Aosta

Consentiranno di potenziare numero di letti monitorizzati

La Lega islamica autonoma della Valle d'Aosta ha donato all'Usl della Valle d'Aosta due telemetrie per il monitoraggio dell'elettrocardiogramma.
Questa nuova strumentazione, del valore complessivo di 5 mila euro, consentirà "di potenziare il numero di letti monitorizzati nel reparto di Osservazione breve intensiva (Obi) e di Terapia semi-intensiva della medicina d'Urgenza - spiega Stefano Podio, direttore della struttura complessa di Medicina e Chirurgia d'Accettazione e d'Urgenza ed Emergenza Territoriale - per quei pazienti ad elevata complessità clinica ed assistenziale che necessitano di un monitoraggio dell'elettrocardiogramma e dei parametri vitali continuo". 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie