Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Bertin, "le autonomie pensino in termini di sostenibilità"

Bertin, "le autonomie pensino in termini di sostenibilità"

"Dobbiamo sempre metterci in discussione per i cittadini"

AOSTA, 26 febbraio 2024, 10:56

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Le autonomie come la nostra devono saper trasformare le loro caratteristiche fondamentali in punti di forza per la loro conferma e sostenibilità nel tempo. Oggi il concetto di sostenibilità è più diffuso che mai e declinato in vari modi. Ha ormai varcato i confini del diritto ambientale per essere applicato quasi ovunque e alle politiche più diverse.
    Tuttavia, non basta che autonomie come le nostre perseguano politiche sostenibili: è necessario che esse stesse pensino in termini di sostenibilità istituzionale. Lo ha detto il presidente del Consiglio Valle, Alberto Bertin, durante la Festa della Valle d'Aosta, che celebra il 78/o anniversario dell'autonomia e il 76/o dello Statuto speciale.
    "Dobbiamo infatti - ha spiegato Bertin - sempre mettere in discussione la nostra capacità di svolgere al meglio i nostri compiti e il nostro ruolo, nell'interesse dei cittadini di oggi, ma anche - e soprattutto - nell'interesse di quelli di domani.
    Sappiamo rispondere in modo rapido, efficace e flessibile alle richieste del nostro territorio? Abbiamo la capacità di coordinarci al meglio con il livello nazionale ed europeo? Sappiamo innovare la nostra azione di fronte alle sfide contemporanee, in particolare quelle legate al clima e all'ambiente? Il nostro processo decisionale riflette adeguatamente la nostra società? Soltanto rispondendo a queste domande potremo essere un'autonomia sostenibile, cioè un'autonomia capace di confermare le nostre caratteristiche distintive e di adattarsi ai cambiamenti esterni, garantendo una prospettiva di mantenimento attuale e di sostenibilità futura".
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza