Fase 3: Testolin, convinti che rilancio passa da enti locali

"Per ddl ci sono 12 voti e siamo vicini a 18 per approvarlo"

"Come Governo abbiamo passato i 100 giorni dell'emergenza assieme ai sindaci, nell'ottica di lavorare assieme per trovare delle soluzioni. Siamo sempre stati convinti che il rilancio deve passare dalle comunità locali. Non abbiamo mai fatto passi indietro se non quando siamo stati costretti. Con la stessa visione metteremo il nostro impegno per un nuovo disegno di legge che tolga il vincolo di destinazione alle risorse assegnate agli enti locali come aiuti anticrisi".
    Lo ha detto il Presidente della Regione Valle d'Aosta, Renzo Testolin, durante un incontro con i sindaci valdostani, giunti a Palazzo regionale per manifestare dissenso rispetto ai contenuti del provvedimento approvato dal Consiglio Valle.
    "I dodici voti per discutere un nuovo disegno di legge - ha aggiunto - e siamo anche vicini ai 18 voti necessari a farlo passare sentendo le opinioni dei gruppi consiliari. Il lavoro del Governo va in questa direzione". 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie