Fase 2: Uv, far valere autogoverno e anticipare aperture

Ristoranti, bar e impianti fune devono partire prossimi giorni

(ANSA) - AOSTA, 08 MAG - "E' necessario, anche rispetto all'andamento positivo della situazione epidemiologica, far valere la nostra possibilità di autogoverno e avere il coraggio di anticipare le riaperture, seppur in totale sicurezza". Lo chiede il Comité fédéral dell'Union Valdotaine.
    "Le attività di ristorazione, i bar, nonché gli impianti a fune e la nostra casa da gioco - si legge in una nota - devono tornare a riaprire nei prossimi giorni, per preparare la stagione estiva, che andrà comunque gestita nell'eccezionalità".
    Secondo l'organismo politico "allo stesso modo devono ripartire tutte le attività produttive ed i servizi alla persona, in gioco c'è il futuro di tante famiglie valdostane, professionisti e molte piccole medie imprese che sono la struttura portante del tessuto economico Valdostano". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie