Coronavirus: c.destra, proposta legge non basta

Rini annuncia presentazione di ordini del giorno in aula

(ANSA) - AOSTA, 16 APR - "Una proposta di legge, quella approvata ieri in seconda commissione, che pur costituendo un primo passo meritorio, almeno sotto il profilo dell'impegno profuso da tutti i commissari, non va esattamente nella direzione auspicata da imprese e lavoratori autonomi, perché la risposta alla grave emergenza in atto sul territorio valdostano, anche dal punto di vista economico-sociale, non può prevedere soltanto nuove forme di indebitamento o l'integrazione su base regionale di misure già attivate a livello nazionale". Lo dichiarano, in una nota, i coordinamenti regionali di Forza Italia e Fratelli d'Italia e il gruppo PnV-Area Civica-Front Valdôtain, commentando le misure di aiuti alle imprese e alle famiglie che saranno discusse venerdì in Consiglio regionale.
    "Servono azioni ben più incisive e coraggiose, - aggiungono - alcune delle quali potevano e dovevano essere messe in campo già adesso, poiché in un momento di emergenza la tempestività e la lungimiranza di intervento sono fondamentali per non lasciare nessuno indietro".
    Secondo quanto anticipato, sarà presentata in aula da Emily Rini, coordinatrice regionale di Forza Italia, una serie di ordini del giorno concernenti l'attivazione di un "fondo indennitario straordinario che possa aiutare micro e piccole imprese e lavoratori autonomi a sostenere quantomeno tutti i costi fissi rimasti invariati nonostante il periodo di emergenza", di una specifica misura di indennizzo anche in favore di titolari di contratti di affitto di aziende o di rami di attività e la predisposizione di un "provvedimento ad hoc per creare le condizioni utili per poter dare lavoro alle imprese valdostane sul territorio nella fase di rilancio". Verrà presentato anche un ordine del giorno sulla situazione medico-sanitaria sul territorio. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie