Manfrin,grave bocciatura legge fibromialgia

'Malati non si accontentano di vuote parole'

(ANSA) - AOSTA, 16 OTT - "È molto grave che il governo bocci una legge che tutela i malati di fibromialgia nascondendosi dietro trucchetti contabili". E' quanto dichiara il capogruppo della Lega Valle d'Aosta Andrea Manfrin, commentando il voto contrario del Consiglio regionale alla proposta di legge di cui è stato il relatore. "Centinaia di malati sono da anni in attesa di risposte - spiega - e non si accontentano delle vuote parole e delle delibere farlocche di una politica sorda ai problemi di chi soffre". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie