Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Maxi condominio a Cervinia, "incompatibile con Piano Casa"

Maxi condominio a Cervinia, "incompatibile con Piano Casa"

Depositate due perizie. "Con seminterrato si supera la soglia"

AOSTA, 29 novembre 2023, 14:48

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Il progetto del nuovo edificio residenziale denominato The Stone, presentato dalla società Vico srl al Comune di Valtournenche, è incompatibile con l'applicazione della legge regionale 24/2009 (legge sul Piano Casa)". Lo scrivono, in una perizia di parte (condominio Dent D'Herens di Breuil-Cervinia), gli architetti Flavio Bruna e Paolo Mellano.
    "I computi volumetrici posti alla base del progetto - si legge - sono viziati da una omissione sostanziale: il volume del piano seminterrato (erroneamente indicato come 'interrato' negli elaborati di progetto)". Inoltre i periti "evidenziano importanti lacune, sia nell'impostazione generale del progetto (definizione del lotto di intervento) che nel computo delle superfici condonate: tali mancanze vanificano i conteggi complessivi e rendono il progetto incompatibile con il Piano Casa" In una seconda perizia l'ingegnere Giorgio Pozzi sottolinea che "il cosiddetto piano seminterrato ha una superficie di pareti di facciata fuori terra superiore al 60% della superficie di pareti totale di facciata e deve quindi essere equiparata, a tutti gli effetti, ad un piano fuori terra; in altri termini esso produce un contributo al totale Volume esistente, che pertanto supera il valore di 3.000 mc, soglia per poter fruire dell'incremento volumetrico del 35%". Il progettista ha indicato un aumento volumetrico di 2.559 mc mentre - secondo le consulenze - con il seminterrato supererebbe abbondantemente il limite di 3.000 mc.
    La decisione di depositare due perizie tecniche fa seguito al provvedimento di "diniego alla richiesta di costruire" disposto dal Comune di Valtournenche, nel quale non era stato segnalato questo profilo 'critico' del progetto.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza