Iss, parametri Valle d'Aosta fuori da zona bianca

Rischio moderato, più di 50 casi su 100 mila abitanti. Sale Rt

Sono fuori dai parametri previsti per la zona bianca i parametri registrati in Valle d'Aosta la scorsa settimana. E' quanto emerge dai dati mostrati da Silvio Brusaferro, presidente dell'Istituto superiore di sanità, durante la consueta conferenza stampa settimanale sull'analisi dei dati del monitoraggio regionale Covid-19.
    La classificazione complessiva di rischio della regione alpina - attualmente in zona gialla - è infatti moderata (la zona bianca richiede quella bassa, in base al Dpcm del 14 gennaio) e i casi registrati ogni 100.000 abitanti sono 50,39 (per la zona bianca avrebbero dovuto essere inferiori ai 50, come avvenuto nelle due settimane precedenti). E' inoltre in crescita l'indice di contagio Rt, a 0,92 (era 0,77 il 12 febbraio scorso). Sono in aumento su base settimanale anche il numero di casi e focolai.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie