Valle d'Aosta conferma apertura superiori al 50%

Assessore, anche se non sappiamo ancora colore

La Valle d'Aosta, tra le prime regioni ad aver riaperto le scuole superiori, conferma per la prossima settimana l'attività didattica in presenza al 50% nelle scuole secondarie. "Anche se non sappiamo ancora di che colore saremo - spiega l'assessore regionale all'Istruzione Luciano Caveri - è bizzarro che ancora si attenda da Roma una notizia così importante". Secondo Caveri la "speranza è di passare presto al 75% e poi al 100% perché la vera didattica è in presenza". "E' importante procedere in maniera graduale - precisa la sovrintendente agli studi Marina Fey - per evitare stop successivi". 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie