Beni culturali: incontri e visite guidate per il Gamba Fest

Al castello Gamba di Chatillon, anche spettacolo luci e immagini

Il 26 e 27 settembre il castello Gamba - Museo d'arte moderna e contemporanea della Valle d'Aosta di Chatillon ospiterà la seconda edizione del Gamba Fest. Due giorni di eventi che si innestano nel periodo di Plaisirs de Culture en Vallée d'Aoste, rassegna per la valorizzazione e promozione del patrimonio artistico e culturale valdostano.
    Il programma: sabato 26 settembre alle 16.30 nelle Scuderie del Castello con l'incontro dedicato all'artista altoatesino Aron Demetz, le cui opere sono attualmente visibili nella mostra temporanea 'Ritornanti. Presenze della figurazione nella scultura italiana' e alle 21 spettacolo di luci e immagini 'Trasparenze. La collezione del Museo Gamba in scena' progettata e realizzata dal performer Andrea Carlotto per Silent Media Lab; domenica 27 settembre alle 11, 15 e 17 visite guidate alla mostra 'Ritornanti. Presenza della figurazione nella scultura italiana' con letture di Eleni Molos e Toni Mazzara accompagnate da musiche di Lamberto Curtoni (durata 22 minuti). L'ingresso agli eventi è gratuito, ma è richiesta la prenotazione. 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie