Coronavirus: Centoz, restrizioni sono rispettate

Ad Aosta 61 positivi di cui tre deceduti

"In linea generale in giro ci sono meno persone rispetto al solito, quindi mi sembra di poter dire che le restrizioni vengano rispettate". E' questa la valutazione del sindaco di Aosta Fulvio Centoz, all'indomani delle ulteriori restrizioni regionali che hanno vietato l'attività motoria e disposto la chiusura dei cantieri. "In alcuni posti, continuano a esserci delle situazioni puntuali che cerchiamo di sanziaonare", spiega il primo cittadino. Nel comune capoluogo risultano 61 casi positivi al coronavirus di cui tre decessi.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie