Coronavirus: chiudono aree verdi intorno ad Aosta

Sindaci, "troppe persone". Verso divieto anche a Parco Saumont

Sono state chiuse le due principali aree verdi intorno alla città di Aosta: la 'Grand-place' di Pollein e 'Les iles' di Gressan. Il Comune di Aosta sta valutando inoltre alcune restrizioni per la frequentazione dei parchi cittadini, in particolare l'area del Saumont e i giardini pubblici Emilio Lussu difronte alla stazione ferroviaria.
    "Ieri c'era il mondo e vista e considerata la criticità sanitaria" legata all'emergenza per il nuovo coronavirus "chi frequenta un'area verde o un parco giochi dovrebbe attenersi a determinate prescrizioni. Occorre capire che è necessario fare dei sacrifici", spiega il sindaco di Pollein, Angelo Filippini.
    "Ieri c'era gente che non poteva stare, non si possono più fare capannelli di persone. Per questo ho emesso l'ordinanza che sostanzialmente chiude l'area sportiva. Chi ci va è responsabile" delle sue azioni, "la farò pattugliare dai vigili". 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie