Cala 2,6% spesa famiglie valdostane

Ricerca Findomestic su beni durevoli, flessione per tecnologia

Nel 2019 le famiglie valdostane hanno speso il 2,6% in meno rispetto all'anno precedente in beni durevoli: in media 2.916 euro per nucleo. Lo rivela la ricerca dell'Osservatorio dei Consumi Findomestic, in collaborazione con Prometeia. La spesa è rimasta ferma a 183 milioni di euro, in un contesto di crescita sia a livello Italia (+2,1%) sia nel Nord-Ovest (+2,8%). "Se a livello complessivo - commenta il responsabile dell'Osservatorio Findomestic Claudio Bardazzi - non vi è stato aumento dei consumi, l'analisi dei comparti evidenzia in regione dinamismo nel settore della mobilità, che bilancia una flessione sostenuta dei segmenti tecnologici". In dettaglio i mobili (3,3%) e gli elettrodomestici (2,6%) hanno mostrato dinamiche espansive, mentre si sono ridotti gli acquisti per telefonia (-6,7%), elettronica di consumo (-5,2%) e information technology (-0,4%). Nei primi nove mesi del 2019, inoltre, in Valle d'Aosta sono stati finanziati attraverso il credito al consumo 106 milioni e 841 mila euro (-1,7%).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie