Mezzo metro di neve, chiusa Val Ferret

Sale pericolo valanghe. Stop ai camion al traforo G. S. Bernardo

A causa dell'intensa nevicata in corso il pericolo valanghe nella zona del Monte Bianco è salito al livello di 4-'forte' (su una scala crescente da 1 a 5) e il sindaco di Courmayeur, Stefano Miserocchi, ha disposto la chiusura della Val Ferret, da La Palud a Planpincieux. Il transito è vietato ai soli mezzi pesanti al traforo del Gran San Bernardo, mentre al tunnel del Monte Bianco non sono segnalate particolari criticità.
    L'ufficio neve e valanghe della Regione Valle d'Aosta segnala, a 2.000 metri di quota, circa 60 centimetri di neve fresca in Valgrisenche, nella zona del Monte Bianco e del Gran San Bernardo. Quantitativi inferiori (circa 30 cm) a Cervinia e nelle valli del Gran Paradiso. Spostandosi a est, verso il Piemonte, il si scende a 15 cm in Val d'Ayas, Valle del Lys e Valle di Champorcher. Le precipitazioni, prevede l'ufficio meteo, si esauriranno dal pomeriggio di sabato.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie