Violenza donne, quattro panchine rosse in Vda

A Gignod, Pont-Saint-Martin, Gressan e Saint-Pierre

A novembre saranno inaugurate quattro Panchine rosse in Valle d'Aosta nell'ambito della Campagna antiviolenza 2019 promossa dall'amministrazione regionale. Il 16 novembre a Pont-Saint-Martin (Giardinetti pubblici), il 24 novembre a Gignod (piazzale della Chiesa), il 29 novembre a Gressan (Frazione Taxel 1) e il 30 novembre a Saint-Pierre (giardini pubblici di Chévreyron).
    Inoltre lunedì 25 novembre, alle 21, nella sala Viglino di Palazzo regionale, è prevista la rappresentazione teatrale "Io..
    tu.. Noi! Insieme possiamo farcela", in collaborazione con l'Associazione Donne Latino-Americane della Valle d'Aosta Uniendo Raices onlus, l'Associazione Centro donne contro la violenza di Aosta, il servizio Arcolaio e l'Ufficio Consigliera regionale di parità. "Coinvolgere e informare le giovani generazioni e le loro famiglie in tema di violenza di genere, vuole porre l'accento sul ruolo e sul valore che la donna ha nella società, educando al contempo al rispetto e alla riflessione. Nessuno si illude che una panchina rossa e una rappresentazione teatrale possano cambiare il destino della donna, si tratta di azioni da sviluppare nelle nostre comunità per contribuire nel quotidiano ad affermare la cultura del rispetto" - sottolineano Chantal Certan, Assessora all'Istruzione, Università, Ricerca e Politiche giovanili, e Laura Ottolenghi, Consigliera regionale di Parità.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere