A Valle d'Aosta confermato rappresentante Comitato Regioni

Fosson, confermata fondamentale opportunità

(ANSA) - AOSTA, 7 NOV - La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ha confermato oggi l'attribuzione alla Valle d'Aosta di un rappresentante effettivo del Comitato europeo delle Regioni. "E' un importante riconoscimento alla nostra specificità e alla nostra vocazione europeista", commenta, in una nota, il presidente della Regione autonoma Valle d'Aosta, Antonio Fosson. Si tratta di "una fondamentale opportunità quella che ci viene riconfermata, - aggiunge Fosson - che permette alla nostra Regione di avere di avere un ruolo attivo nelle Istituzioni europee, utile a sostenere e promuovere le nostre prerogative in Europa". I candidati regionali che concorrevano a ricoprire i 10 posti di membro effettivo erano 18.
    "Un risultato non scontato quello ottenuto oggi dalla Valle d'Aosta - prosegue il Presidente Fosson -. Un ringraziamento sentito va al Senatore Albert Lanièce, per il ruolo decisivo e considerevole che ha avuto in questa trattativa".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere