Ferrovie, al via domenica primi bimodali

Su linea Aosta-Torino, due convogli per 9 corse giornaliere

(ANSA) - AOSTA, 3 OTT - Entreranno in servizio sulla linea Aosta-Torino a partire da domenica prossima, 6 ottobre, i primi due treni bimodali, a trazione sia diesel che elettrica. Con 9 corse giornaliere consentiranno ai viaggiatori di spostarsi tra le due città senza cambiare treno ad Ivrea, garantendo la trazione anche nella parte non elettrificata. Sono stati realizzati dalla Stadler per la Regione autonoma Valle d'Aosta, previsti dal bando di gara vinto da Trenitalia per il servizio ferroviario valdostano. Un terzo convoglio sarà consegnato nei prossimi giorni e gradualmente entreranno in circolazione tutti i cinque mezzi previsti. "Il merito dell'arrivo di questi treni va a chi si è assunto, negli anni scorsi, la responsabilità politica di una decisione innovativa quanto difficile da mettere in atto vista la complessità delle norme che regolano il sistema dei trasporti ferroviario", commenta l'assessore ai trasporti Luigi Bertschy.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere