Convegno su emangiomi infantili

Per iniziativa della Clinica dermatologica ospedale Perugia

(ANSA) - PERUGIA, 9 MAG - Gli emangiomi infantili, tumori benigni della pelle, sono oggetto di una "attenzione speciale" da parte dei professionisti della Clinica dermatologia dell'Azienda ospedaliera di Perugia. Per questo è stato organizzato un convegno al quale parteciperanno sabato 11 maggio gli esperti dei principali centri italiani.
    "Finalmente anche noi abbiamo acquisito, in collaborazione con i colleghi della Unità di terapia intensiva neonatale, competenze per fare diagnosi e terapia di una patologia complessa, che determina allarme nelle famiglie per l'insorgenza nel neonato di lesioni cutanee di impatto estetico e funzionale", dice il direttore della struttura, il professor Luca Stingeni in una nota dell'ospedale.
    Il convegno è in programma l'11 maggio (alle 9) presso la sala "Ugo Mercati" del Santa Maria della Misericordia e si incentrerà essenzialmente sul confronto multidisciplinare e sui percorsi assistenziali che individuano la scelta terapeutica.
    "Tra i collaboratori delle due strutture che si occupano degli emangiomi - spiega ancora Stingeni - c'è grande soddisfazione per essere riusciti con competenze acquisite e percorsi condivisi ad offrire alle famiglie la possibilità di curare la patologia nella nostra regione".
    Le statistiche nazionali - si legge ancora nella nota - trovano riscontro anche in Umbria: ogni 100 nati circa cinque presentano anomalie vascolari di varie dimensioni che coinvolgono la cute e anche gli organi interni".
    Di norma il problema si presenta nei primi giorni dopo la nascita. "Frequentemente a rilevare il primo segnale sono i genitori che si rivolgono al pediatra di base" dice la dottoressa Rosa Cucchia, esperta nel settore della dermatologia pediatrica. "Fatta la diagnosi - prosegue -, è prioritario iniziare un percorso terapeutico; già il fatto che la lesione è benigna tranquillizza molto i genitori, purtroppo, a seconda della sede della localizzazione e per i possibili esiti, gli emangiomi influiscono sulla qualità della vita. Ricerche anche recenti ci propongono efficaci soluzioni farmacologiche".
    Nel convegno di sabato, rivolto a medici e infermieri, saranno illustrati i percorsi assistenziali di questo settore della dermatologia pediatrica. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere