Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. Spinelli, io deputato per un giorno? e mica ero eletto

Spinelli, io deputato per un giorno? e mica ero eletto

"Non mi esaltavo prima, non mi deprimo oggi" racconta Spinelli

(ANSA) - TERNI, 28 SET - Non si è sentito deputato per un giorno, Pier Luigi Spinelli, candidato per il Pd al plurinominale della Camera nel collegio Umbria 1, prima dato come eletto e oggi escluso dall'aggiornamento del portale Eligendo. "La proclamazione non c'è mica stata" dice rispondendo all'ANSA.
    "Sapevo che il conteggio, con i vari algoritmi per la ripartizione dei resti, sarebbe stato complicato - spiega ancora Spinelli - e occorreva attendere. Così non mi sono troppo esaltato quando il mio nome figurava sulla piattaforma del ministero dell'Interno tra coloro che ce l'avevano fatta e non mi deprimo oggi che invece mi vedo escluso".
    "C'è un po' di amarezza non lo nascondo - ammette comunque il candidato del Pd per il quale è segretario a Terni - e adesso vogliamo comprendere bene cosa sia successo in questo meccanismo già di per sé incomprensibile, poi vedremo se fare o meno dei passi ufficiali".
    "Ricordo - afferma ancora Spinelli - che nelle precedenti elezioni, otto deputati entrarono in Parlamento dopo la proclamazione ufficiale, anche quella volta ci furono disguidi analoghi a oggi".
    Spinelli lavora da sempre al patronato della Cgil e vanta una lunga militanza. "Per me la politica è stata sempre passione e servizio - sottolinea - e così continuerò a interpretarla. Gli attestati di stima che mi stanno arrivando in queste ore mi inducono ad andare avanti con ancora più determinazione, al di là dell'amarezza". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie