Lascia Mercalli, umbri operosi

Nominata direttore generale sicurezza del patrimonio culturale

(ANSA) - PERUGIA, 03 MAG - "L'Umbria è una regione bellissima che lascio con grande dispiacere. Gli umbri cittadini schietti ed operosi. Mi auguro, nello svolgimento del mio nuovo incarico come Direttore generale per la sicurezza del patrimonio culturale, di poter continuare a seguire ancora le vicende che interesseranno la regione nella delicata fase di ricostruzione dei beni colpiti dal sisma ormai improrogabile": è uno dei passaggi contenuti nella lettera di saluti che la soprintendente per l'Archeologia le Belle Arti ed il Paesaggio dell'Umbria, Marica Mercalli, ha affidato all'ANSA prima di assumere il nuovo incarico a Roma.
    "Nel concludere il 4 maggio il mio mandato - ha sottolineato Mercalli - voglio esprimere il mio ringraziamento a quanti ho incontrato in questi anni e con i quali ho lavorato per la salvaguardia e la tutela del patrimonio culturale della regione".
    Nel saluto non manca il ricordo alla "leale collaborazione che si è instaurata soprattutto nella gestione del post terremoto del 2016". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie