Paparelli, attacchi Tesei fatti nell'interesse di Salvini

Per consigliere Pd "misure fatte per tutelare regioni del nord"

(ANSA) - PERUGIA, 27 APR - "Dalla presidente Tesei e dalla Lega i soliti attacchi ai provvedimenti del Governo, non nell'interesse dei cittadini umbri ma di Salvini e della loro parte politica": così Fabio Paparelli, consigliere regionale del Pd.
    "Sappiano gli umbri - aggiunge - che le misure annunciate sono state fatte anzitutto per non differenziare i percorsi delle Regioni e tutelare quindi soprattutto quelle regioni del nord tanto care a Salvini ed alla Lega che, lungi dal fantomatico zero, continuano a produrre oggettivamente ( non spetta a me accertare responsabilità ) un forte numero di contagi e purtroppo anche di deceduti quotidianamente. Se fosse stato adottato un sistema differenziato tra regioni queste avrebbero dovuto rimanere chiuse, e zone rosse. Solo così avremmo potuto riaprire il resto d'Italia in maniera forse più adeguata e libera". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie