Tesei,in Umbria positivi monitorati casa

"Attenzione molto forte territorio" sottolinea presidente umbra

(ANSA) - PERUGIA, 21 APR - "In Umbria c'è stata un'attenzione molto forte al territorio, cercando di tenere le persone, una volta individuati i positivi, a casa per poi monitorarli, grazie ai medici di medicina generale e alla task force che abbiamo costituito": la presidente della Regione Donatella Tesei, in diretta radiofonica, ha ripercorso i passaggi e spiegato i motivi che stanno portando la regione ad essere tra le prime a "contagi zero". Lo ha fatto intervistata su Radio Rai 1 per la trasmissione Centocittà.
    Questa "attenzione al territorio" Tesi l'ha definita "una scelta importante", ma senza dimenticare "il comportamento degli umbri che hanno rispettato le regole imposte con grande senso di responsabilità".
    Una "sinergica attività", ha ribadito la presidente, che "ci ha permesso di lavorare ad una riorganizzazione importante del settore grazie alla disponibilità del sistema sanitario e ad un comitato tecnico scientifico con il quale siamo riusciti subito a comprendere quale era la strada da percorrere".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie