P. Fioroni, Governo sostenga famiglie

"Molte avranno poco o niente" afferma consigliere Lega

(ANSA) - PERUGIA, 17 APR - "I Comuni umbri hanno completato, o sono in procinto di farlo, la distribuzione dei buoni spesa alle famiglie in difficoltà a causa delle misure restrittive adottate per contenere l'epidemia di coronavirus. Molte bisognose quindi avranno poco o niente rispetto alle loro necessità. Il Governo preveda nuovi interventi": lo chiede il consigliere regionale della Lega Paola Fioroni, vicepresidente dell'Assemblea legislativa. "Lo strumento adottato dal Governo - spiega - ha evidenziato subito i propri grandi limiti, perché i fondi erano insufficienti per soddisfare integralmente tutte le domande e le indicazioni confuse".
    "Non dobbiamo infatti dimenticarci - afferma Fioroni in una nota - che solo in Umbria, oltre 110 mila persone vivono con un reddito netto inferiore a 842 euro al mese. Una fascia della popolazione quindi che era già considerata a rischio povertà prima di questa emergenza coronavirus che ha inevitabilmente acuito queste vulnerabilità creandone ulteriori".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie