Ast verso produzione ma a 50% capacità

Per "filiere prodotti essenziali e richieste settori strategici"

(ANSA) - TERNI, 6 APR - Entro mercoledì tutti i reparti dell'Ast torneranno nelle condizioni di produzione standard, anche se programmati all'incirca per il 50% della capacità, "così da alimentare, anche indirettamente, le filiere dei prodotti essenziali e rispondere alle richieste provenienti da clienti di settori strategici globali, testimoniate da lettere provenienti da tutto il mondo": è quanto spiega l'azienda dopo la rimessa in moto degli impianti.
    L'Ast sottolinea che "i lavoratori sono stati forniti di tutti i dispositivi di protezione individuale specifici e di ogni altra misura utile a prevenire il contagio". Inoltre "le modalità di utilizzo delle mascherine sono state oggetto di una formazione specifica". Allo scopo di "garantire il massimo di trasparenza e condivisione" è stato costituito un comitato per l'applicazione e la verifica delle regole di contrasto al coronavirus. E' poi presente una task force aziendale, disponibile 24 ore su 24, in caso necessità di chiarimenti o istruzioni da parte dei lavoratori.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie