Mostra "Andy Warhol in the city" a Terni

L'esposizione aprirà regolarmente "con le dovute accortezze"

(ANSA) - TERNI, 5 MAR - Nessun rinvio per "Andy Warhol in the city", la mostra dedicata all'artista newyorkese prevista da sabato fino al 3 maggio a Terni.
    Con le dovute accortezze (inerenti ingressi regolamentati, capienza massima per stanza espositiva e rispetto delle distanze) e dopo un vertice tra la Pubbliwork Eventi, l'associazione New Factory Art e le autorità preposte, l'allestimento - spiegano gli organizzatori - aprirà regolarmente i battenti presso il centro espositivo Palazzo di Primavera.
    L'appuntamento è per le 10.30 alla presenza delle autorità e dell'ospite d'onore Paolo Di Canio, ex calciatore della Ternana nella stagione '86/'87 ed oggi commentatore sportivo. Grazie alla collaborazione dell'associazione nazionale New Factory Art, che raccoglie l'adesione di numerosi collezionisti italiani sul tema Pop Art e mette a disposizione gran parte di ciò che potrà essere ammirato, saranno circa 150 le opere esposte. In più, oggetti di culto (originali) dell'epopea warholiana, ma anche lavori di artisti emergenti e già conosciuti in una specifica area del palazzo come il gualdese Pier Giuseppe Pesce, Lucrezia Di Canio, giovane artista che frequenta il corso di Fine Art presso la Bath Spa University nel Regno Unito, e Mark Kostabi. "Andy Warhol in the city" sarà visitabile ogni mercoledì e giovedì dalle 15 alle 19 e ogni venerdì, sabato e domenica con orario 10.30-13 e 15-19

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie