Bori, Udu si afferma in organi Ateneo

Per capogruppo Pd è stata "netta affermazione"

"Fortunatamente oggi sull'Umbria splende il sole. Le idee e gli ideali, assieme ai progetti e alle battaglie fatte ogni giorno, non solo a ridosso delle scadenze elettorali, hanno permesso la netta affermazione della Sinistra universitaria - Udu in tutti gli organi collegiali dell'Università e dell'Adisu": lo sottolinea capogruppo del Partito democratico all'Assemblea legislativa, Tommaso Bori. Per il quale "l'Università pubblica, la ricerca libera, la formazione continua e il diritto allo studio per tutti sono i valori in cui crediamo e che intendiamo difendere nella nostra regione".
    Bori - in una nota diffusa da Palazzo Cesaroni - si complimenta "con le tante ragazze e ragazzi che hanno reso possibile tutto questo con il loro impegno quotidiano e appassionato". "Sta proprio nella loro volontà di cambiare il nostro Ateneo e la nostra società - aggiunge - in luoghi migliori di crescita, personale e collettiva, la necessità di riscatto e di apertura di una nuova stagione in Umbria".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere