Bianconi, non sarò portavoce minoranza

"Ruolo strategico, spetta a maggiori partiti" e crea suo gruppo

Non sarà portavoce della minoranza in Assemblea legislativa Vincenzo Bianconi, candidato presidente, sconfitto, per la Regione con il patto civico Pd-M5s alle ultime elezioni. Lo ha annunciato lui stesso su Facebook, spiegando di avere "ritenuto più corretto, creare un nuovo gruppo consiliare" che gli "possa permettere di essere funzionale a tutte le forze che hanno fatto parte della coalizione, incluse quelle che non sono riuscite ad esprimere un consigliere".
    "Nella riunione dei consiglieri di minoranza - ha scritto Bianconi in un post - mi è stato proposto di ricoprire l'incarico di portavoce della coalizione. Ho ringraziato i colleghi per la considerazione ma ho declinato l'invito. Ritengo che un ruolo così strategico nelle dinamiche d'aula e così interno al dibattito politico sia proprio dei due maggiori partiti della coalizione".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie