Frati Assisi, da qui una nuova economia

Comunità accoglie Pontefice "pieni di speranza"

"Un incontro destinato a dare il via ad una nuova economia": il custode del Sacro Convento di Assisi, padre Mauro Gambetti e la comunità francescana, parlano così dell'appuntamento "Economy of Francesco" annunciato dal Pontefice per il marzo 2020 nella città del Poverello.
    "Pieni di speranza, accogliamo con gioia l'iniziativa di Papa Francesco di convocare ad Assisi, dal 26 al 28 marzo 2020, i giovani, 'profezia di un'economia attenta alla persona e all'ambiente'" afferma ancora il custode in una dichiarazione diffusa dal direttore della sala stampa del Sacro convento padre Enzo Fortunato. "Promuovere un nuovo 'patto' con 'quelli che hanno il futuro' - afferma padre Gambetti -, è l'ispirazione sgorgata dal cuore di un padre. Accompagniamo fin d'ora con la preghiera e con tutto l'impegno le fasi della preparazione e della riuscita dell'evento".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere