Unibz, prima cerimonia diplomi post lockdown

(ANSA) - BOLZANO, 25 SET - Il maltempo e alcune precauzioni legate alle misure di sicurezza contro il coronavirus non hanno impedito il festeggiamento dei quasi 300 laureati che questo pomeriggio hanno ricevuto il diploma di laurea nell'Aula Magna del campus di Bolzano. Premiati i quattro migliori lavori di tesi.
    Doveva essere un segnale di parziale ritorno alla normalità dell'ateneo bolzanino e così è stato, nonostante l'inclemenza del tempo. Se la pioggia ha impedito che la cerimonia di conferimento dei diplomi di svolgesse in piazza Walther come inizialmente previsto, non è però riuscita a guastare la festa preparata per salutare - nell'Aula Magna del campus - i 292 laureati ed ex-studenti di dottorato delle Facoltà di Economia, Design e Arti, Scienze e Tecnologie e Scienze e Tecnologie informatiche. Alcuni di essi sono già avviati verso una promettente carriera professionale mentre altri (soprattutto i laureati triennali) stanno proseguendo gli studi in unibz e in altri atenei italiani ed esteri.
    Il rettore, prof. Paolo Lugli, in apertura di cerimonia ha dato per l'ultima volta il benvenuto agli ormai ex-studenti di unibz. "Siete qui oggi per celebrare uno dei passi più importanti della vostra vita. Guardando alle classifiche sulla employability degli studenti dai vari atenei, possiamo dire che avete fatto una buona scelta quando avete deciso di iniziare gli studi da noi", ha affermato il rettore, "adesso che uscirete nel mondo, ricordatevi del vostro ateneo. Siete voi i nostri migliori ambasciatori". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie