Centro Santa Chiara sospende spettacoli fino al 24 novembre

Con la sola eccezione di quelli in Alto Adige, dove vale deroga

(ANSA) - TRENTO, 27 OTT - A seguito del Dpcm che prevede la sospensione di tutti gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche e in altri spazi anche all'aperto - e della conseguente ordinanza emanata dalla Provincia autonoma di Trento, il Centro Servizi Culturali S. Chiara comunica la sospensione dell'attività di vendita di eventi programmati fino al 24 novembre 2020, con la sola eccezione di quelli eventualmente previsti in territori dove valga la deroga alla sospensione degli spettacoli aperti al pubblico (cioè l'Alto Adige).
    Il Centro precisa in una nota che gli spettacoli programmati in questo arco temporale sul territorio provinciale sono annullati. Non appena perverranno indicazioni ufficiali da parte del Governo in merito alle modalità di ristoro al pubblico acquirente dei biglietti, il Centro provvederà a fornirne tempestiva comunicazione. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Videonews Alto Adige-Südtirol

    Vai al Canale: ANSA2030



    Modifica consenso Cookie