Polizia, arrestato con 350 grammi di marijuana a Trento

Un 22enne ospitate della residenza Fersina

(ANSA) - TRENTO, 09 LUG - La Squadra Mobile, in collaborazione con le Volanti della Questura di Trento e la Polizia locale, ha arrestato un giovane ventiduenne della Guinea Bissau, ospitato presso la residenza Fersina, perché richiedente asilo per motivi umanitari, in quanto trovato con 350 grammi di marijuana suddivisa in 30 confezioni in cellophane. All'interno della zaino che aveva sulle spalle sono stati trovate, nascosti in tre rotoli di carta igienica, altrettante confezioni di cellophane contenenti marijuana, per un peso di circa 12 grammi.
    All'interno del marsupio che il giovane aveva con sè è stato inoltre trovato un mazzo di chiavi.
    È perciò scattata una perquisizione nella struttura gestita dalla Croce Rossa in via al Desert a Trento. Lo stabile è stato controllato da cima a fondo: è stato rinvenuto il permesso di soggiorno dello spacciatore e sono stati sequestrati 27 panetti di marijuana per più di 300 grammi e 195 euro in banconote di piccolo tagli, ritenute frutto dell'attività di spaccio. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie