Operazione della Mobile di Trento, in corso gli arresti

Disarticolata banda dedita a furto di e-bike e capi griffati

(ANSA) - TRENTO, 26 MAG - Dall'alba di questa mattina è in corso un'operazione di polizia giudiziaria della Squadra Mobile di Trento, in collaborazione con la polizia rumena, e coordinata dalla Procura della Repubblica del capoluogo trentino, diretta a disarticolare una banda, composta da 7 cittadini rumeni, specializzata in furti all'interno di rivendite di oggetti di pregio (biciclette elettriche e capi di abbigliamento griffati) in varie località del Trentino Alto Adige e della Lombardia.
    Le attività di polizia, ancora in corso, stanno portando all'arresto di 7 soggetti, di cui 4 domiciliati in Romania e destinatari di mandato di arresto europeo, tutti originari di diverse località della stessa Romania. Le indagini dei poliziotti della Squadra Mobile sono state avviate in seguito ad un furto, avvenuto a Vermiglio, in provincia di Trento, di circa 20 e-bike, sottratte dal punto noleggio all'interno di un noto albergo della zona.
    Le modalità con le quali sono state rubate le biciclette hanno fatto immediatamente pensare che si trattasse di una banda ben organizzata e non di un gruppo estemporaneo. I dettagli dell'operazione saranno divulgati in un comunicato stampa che sarà a disposizione dalle ore 10. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie