Ue: Hahn, più fondi per l'Alto Adige

Brennero, Ue interessata a soluzione sostenibile e condivisa

(ANSA) - BOLZANO, 26 FEB - "Immagino che per l'Alto Adige in futuro vi possano essere più fondi a disposizione", lo ha detto il commissario Ue austriaco Johannes Hahn, in riferimento ai fondi strutturali. Hahn ha incontrato nel pomeriggio il governatore Arno Kompatscher con il quale ha parlato di fondi Ue, ma anche dei transiti sull'asse del Brennero. "La commissione europea ha interesse che si possa giungere ad una soluzione sostenibile e condivisa", ha detto Hahn che ha aggiunto, "del resto abbiamo investito 4 miliardi di euro in un progetto per il transito fra il nord e sud dell'Europa".
    Il commissario austriaco, in vacanza in Alto Adige, ha poi affrontato con Kompatscher il tema della produzione di idrogeno e dell'andamento del progetto europeo che prevede un corridoio di distribuzione di idrogeno lungo l'asse del Brennero. Hahn ha sottolineato che questo progetto innovativo rientra nel "Green Deal" avviato dalla presidente della commissione Ursula von der Leyen e che l'Alto Adige in tal senso è una regione pilota.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie