Sentinelle di pietra, edizione 2019 ispirata a Bansky

Programma arricchito con musica, arte e spettacolo

(ANSA) - TRENTO, 17 GIU - Riparte la rassegna "Sentinelle di pietra", la manifestazione culturale nata per far conoscere e valorizzare i forti del Trentino. Dopo il successo dello scorso anno, con le iniziative organizzate per il centenario della Grande Guerra, i promotori hanno predisposto un'edizione 2019 ricca di appuntamenti e rinnovata nella veste grafica, con l'obiettivo di rendere le strutture dei luoghi di aggregazione destinati alla produzione culturale. La rassegna - precisa una nota dell'assessorato alla cultura e della Fondazione museo storico del Trentino - si ispirerà all'artista inglese Bansky, uno degli esponenti della "street art" più controversi del momento.
    Il percorso prenderà il via il prossimo 4 luglio a Forte Cherle, a Folgaria, per poi proseguire per tutta l'estate con eventi, escursioni, letture pubbliche ed esposizioni artistiche in altri forti del Trentino. Per coinvolgere un numero sempre maggiore di persone, l'organizzazione ha potenziato la comunicazione sui social network.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol