Furti: fatti esplodere bancomat in Toscana

Bottini ingenti, sportelli 'carichi' per il fine settimana

(ANSA) - FIRENZE, 06 GIU - Assalti a sportelli bancomat in Toscana, che i ladri hanno fatto esplodere alla vigilia del fine settimana quando sono 'carichi'. Notevoli i bottini di denaro in contante. Malviventi hanno fatto saltare intorno alle 4,30 lo sportello bancomat della Cassa di Risparmio di Lucca a Lappato di Capannori (Lucca). L'esplosione avrebbe provocato danni anche all'edificio dove c'è la banca. Il bottino ammonta a circa 60mila euro proprio perché le casse erano state riempite di soldi per il fine settimana. Sull'episodio indagano i carabinieri. Assalto in piena notte nel centro di Casciana Terme dove è stato fatto esplodere lo sportello del Crédit Agricole in piazza Martiri della Libertà. I malviventi hanno fatto esplodere lo sportello per poi impossessarsi del contante prima di darsi alla fuga. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie