Fase 2: Firenze, c'è ok a tavolini e sedie locali in strada

Giunta comunale vara piano per 'estate, ora vaglio consiglio

(ANSA) - FIRENZE, 19 MAG - La giunta comunale di Firenze ha approvato la delibera con le linee guida per ampliare in tutta la città la concessione gratuita di spazi all'aperto per bar e ristoranti: si tratta del piano anticipato nei giorni scorsi dal sindaco Dario Nardella. Secondo l'atto, se l'attività non ha una concessione di occupazione di suolo pubblico, potrà sfruttare un'area estesa fino a 12 metri; se invece ha una concessione, lo spazio potrà aumentare del 50% per esercizi fuori dal centro storico e del 25% all'interno. L'arco temporale in cui sarà possibile usufruire della maggiorazione di spazio sarà dall1 giugno al 30 settembre. In via eccezionale potranno usufruirne anche negozi del commercio e dell'artigianato se sarà approvato un progetto speciale di pedonalizzazione di una intera via e in orari serali. La delibera è stata proposta dall'assessore Federico Gianassi. "Lo avevamo promesso - ha detto Nardella - e lo stiamo facendo in tempi da record. Vogliamo dare la possibilità di lavorare meglio e, in sicurezza, alle nostre attività così duramente colpite dalla crisi".
    Ora il piano deve passare al vaglio del consiglio comunale, successivamente sarà approvato anche il disciplinare applicativo con tutti i dettagli. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie