Rossi, Toscana nord ovest più colpita

Dall'epidemia da Coronavirus

(ANSA) - PISA, 27 MAR - "La Toscana nord ovest è stata la più colpita da questa epidemia, ma il sistema sanitario regionale ha saputo rispondere all'emergenza". Lo ha detto il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, incontrando i giornalisti nei locali della nuova terapia intensiva ricavata nell'ex pronto soccorso dismesso dell'ospedale Santa Chiara di Pisa.
    "Complessivamente - ha spiegato il governatore toscano - abbiamo ancora a disposizione 66 posti letto di terapia intensiva più altri 20 posti letto di terapia sub intensiva in tutta l'area nord ovest. Qui, se ce ne fosse bisogno, ce ne sono 10 più altri di terapia sub intensiva che possono entrare in funzione subito.
    Altri 12 ci sono a Campo di Marte, a Lucca, e altre postazioni sono state allestite presso l'ospedale di Massa e di Livorno".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie