Apre al pubblico Villa reale di Marlia

Percorso museale in residenza e parco monumentale in Lucchesia

(ANSA) - LUCCA, 28 FEB - Un percorso museale in quella che fu la dimora di campagna di Elisa Bonaparte Baciocchi, la sorella che Napoleone rese principessa di Lucca e Piombino e poi granduchessa di Toscana e di cui quest'anno ricorre tra l'altro il bicentenario dalla morte. Dall'1 marzo, per la prima volta, la Villa reale di Marlia, a Capannori in Lucchesia, apre al pubblico stabilmente i suoi appartamenti in stile impero immersi in un parco monumentale di 16 ettari, già visitabile e che racchiude il teatro di Verzura più antico d'Europa. Così ha deciso la giovane coppia, di cittadinanza svizzera, divenuta proprietaria dello straordinario complesso architettonico e paesaggistico nel 2015.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie