18:40

Guerini, da oggi frecce tricolori sorvolano regioni

Chiudi
 (ANSA) Frecce tricolori in Milan (ANSA) Passaggio delle Frecce Tricolori sopra Milano (ANSA) Passaggio Frecce Tricolori (ANSA) Frecce tricolori in Milan (ANSA) Frecce tricolori in Milan (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 25 MAG - ROMA, 25 MAG - "La nostra bandiera è simbolo di unità: da oggi le Frecce Tricolori la disegneranno ogni giorno nel cielo italiano, sorvolando tutte le regioni.
    Sarà un grande abbraccio agli italiani che si chiuderà a Roma il 2 giugno per la Festa della Repubblica". Lo scrive su Twitter il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

18:39

Musica: Vanoni firma con Bmg, presto un album di inediti

Chiudi
 (ANSA) 68th Sanremo Music Festival 2018 (ANSA) Rai1: Ora o mai più (ANSA) Rai 1: Una storia da cantare  (ANSA) 68th Sanremo Music Festival 2018 (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 25 MAG - MILANO, 25 MAG - Ornella Vanoni ha firmato un accordo discografico con BMG e si prepara ad entrare in studio per il primo album di inediti a 7 anni dalla pubblicazione di "Meticci (io mi fermo qui)". A rivelarlo è la stessa artista: "In questi giorni ho firmato con BMG. Ha uno staff di persone molto giovani e vitali e mi piacciono molto".
    La produzione esecutiva del nuovo album, che vedrà la luce fra l'autunno e l'inverno prossimi, è di Adele Di Palma: "Ritrovare Ornella - dice - per lavorare a questo album mi entusiasma particolarmente. Ho già collaborato con lei diversi anni fa, quando avevo appena cominciato a occuparmi di management. Ero giovane del mestiere e da lei ho imparato tanto, inclusa l'importanza dei dettagli solo all'apparenza trascurabili.
    Ornella è in grado di fare tutto, conosce ogni singolo aspetto del nostro lavoro e potrebbe insegnare tutto a tutti. Anche per questo è un'artista unica, per la mia esperienza lo è senza dubbio alcuno". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

18:29

Lufthansa: fondo stabilizzazione approva il pacchetto aiuti

Scholz, salvataggio è una soluzione molto positiva

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - BERLINO, 25 MAG - Il coordinamento del fondo di stabilizzazione economica tedesco ha approvato il pacchetto di aiuti per il salvataggio di Lufthansa. Questo prevede aiuti per nove miliardi di euro. Lo ha confermato il ministro delle finanze tedesco, Olaf Scholz, definendo quella sul tavolo "una soluzione molto positiva". Il ministro ha sottolineato che Lufthansa è una "impresa di successo" che ha subito problemi "a causa delle restrizioni del coronavirus". Al colosso tedesco "serve un ponte per attraversare la crisi e andare avanti", ha spiegato Scholz.
    Intanto la cancelliera tedesca Angela Merkel si sarebbe detta contraria alle condizioni richieste per il salvataggio dalla Commissione Ue, che pianificherebbe di prendere i diritti di decollo e di atterraggio nelle sedi principali di Francoforte e Monaco di Baviera. In una riunione interna al partito di oggi la cancelliera avrebbe detto di non voler essere convinta "troppo" dalla Commissione Ue. "Sarà una battaglia dura" avrebbe aggiunto la cancelliera in riunione, secondo quanto a riferito un partecipante alla riunione della Cdu alla Dpa. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

18:26

Covid: 32.877 morti, 34 in Lombardia

Contagiati salgono di 300, il 50% sempre in Lombardia

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 25 MAG - Sono 92 le vittime del coronavirus nelle ultime 24 ore in Italia. I morti salgono così a 32.877.
    Ieri l'aumento era stato di 50 vittime, con la Lombardia che non aveva segnalato deceduti. Oggi la regione ne comunica 34. Il dato è stato reso noto dalla Protezione Civile. I contagiati totali sono 230.158, 300 in più di ieri. In Lombardia sono quasi il 50%, 148 in più. I malati sono 55.300 (+1.294), 141.981 i guariti (+1.502). I pazienti in terapia intensiva sono 541, 12 in meno di ieri. Di questi, 196 sono in Lombardia, uno meno di ieri. I malati ricoverati con sintomi sono invece 8.185, con un calo di 428 rispetto a ieri, mentre quelli in isolamento domiciliare sono 46.574, con un calo di 854 rispetto a ieri.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

18:15

Borsa.Europa chiude in forte rialzo

Francoforte +2,87%, Parigi +2,15%, Madrid +2,38%

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - MILANO, 25 MAG - Le Borse europee chiudono in forte rialzo. Francoforte segna un +2,87% con il Dax a 11.391 punti.
    Parigi registra un +2,15% con il Cac 40 a 4.539 punti. Mentre Madrid sale del 2,38% con l'Ibex a 6.856 punti. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

18:14

34 morti in Lombardia,148 nuovi positivi

In regione i ricoverati scendono sotto quota 4mila

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - MILANO, 25 MAG - Sono 34 le persone decedute per coronavirus in Lombardia rispetto a ieri quando non erano stati segnalati decessi. Nessun boom dunque se si considera che sabato il numero dei morti era stato di 56. Sale così a 15.874 il numero complessivo di chi ha perso la vita per Covid. Sono stati invece 148 i positivi riscontrati in un giorno per un totale da inizio epidemia di 87.258.
    Scende sotto 4mila il numero di persone ricoverate: di queste 196 sono in terapia intensiva (uno meno di ieri) e 3.721 negli altri reparti, con una diminuzione in un giorno di 296. I tamponi effettuati sono stati 5.641 per un totale complessivo di 675.882. Le persone attualmente positive sono 25.215 (in calo di 399).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

18:08

Coronavirus: picco di contagi in Yemen

'Nel cimitero di Aden morti cinque volte più del solito'

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - BEIRUT, 25 MAG - Si intensificano notizie provenienti dallo Yemen sull'acuirsi del numero dei contagi di Covid-19 nel paese già martoriato da carestia e conflitti. Secondo media panarabi, nella città portuale meridionale di Aden vengono seppellite persone con una frequenza cinque volte maggiore del solito ma non ci sono sufficienti test per sapere con certezze le cause dei decessi, avvenuti per malattie respiratorie. Nei giorni scorsi l'Onu e organizzazioni umanitarie non governative internazionali avevano lanciato l'allarme di una "catastrofe" in Yemen a causa del "sistema sanitario al collasso". Secondo Medici Senza Frontiere (Msf), che gestisce cliniche e ospedali nella regione meridionale di Aden, in sole due settimane si sono registrati una settantina di decessi per Covid-19: una cifra in forte crescita rispetto alle settimane precedenti e comunque raddoppiata rispetto alle cifre riferite dalle autorità yemenite. Ufficialmente in Yemen si sono registrati 42 decessi e 222 casi positivi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

17:59

Buruundi: Ndayishimiye nuovo presidente

Evariste Ndayishimiye vince le elezioni con il 68,7% dei voti

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 25 MAG - Evariste Ndayishimiye, candidato del partito di governo del Burundi Cndd-Fdd, è il vincitore delle elezioni presidenziali tenutesi mercoledì scorso con il 68,7 per cento dei voti. Lo riporta Al Jazeera. Circa cinque milioni di elettori sono stati chiamati mercoledì scorso a scegliere il nuovo presidente e ad eleggere il nuovo Parlamento e i consigli comunali. Ndayishimiye succede a Pierre Nkurunziza, che dopo 15 anni di presidenza non si è ricandidato ma rimarrà comunque una figura chiave del Paese grazie alla nomina di 'suprema guida al patriottismo', che implica debba essere consultato per le questioni di rilevanza nazionale. Sono stati in sette a sfidarsi per la leadership del Burundi, ma la competizione è stata principalmente tra il nuovo presidente e Agathon Rwasa, candidato per il partito di opposizione Cnl. Quest'ultimo ha denunciato arresti arbitrati di centinaia di suoi membri, sia durante la campagna elettorale sia mentre si svolgevano le operazioni di voto e di conteggio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

17:55

Coronavirus: dimesso portavoce di Putin

Lo riferisce la Tass citando lo stesso Peskov

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - MOSCA, 25 MAG - Il portavoce di Putin, Dmitri Peskov, ha fatto sapere all'agenzia di stampa statale russa Tass di essere stato dimesso dall'ospedale dove era stato ricoverato dopo essere risultato positivo al nuovo coronavirus. "Sono stato dimesso dall'ospedale. Per ora starò in isolamento", ha spiegato Peskov riferendo che intende cominciare "gradualmente a lavorare da casa".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

17:53

Sassoli, Paesi frugali siano consapevoli

Non è momento della rigidità o costretti ad un'Ue a due velocità

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - BRUXELLES, 25 MAG - "Faccio un appello alla responsabilità. Non esistono Paesi frugali ed altri spendaccioni ma Paesi consapevoli delle sfide e Paesi inconsapevoli. Per questo chiedo a tutti di essere all'altezza di questo momento storico". Così il presidente del Parlamento Ue David Sassoli.
    "Tutti si avvantaggiano dei benefici del Mercato europeo e anche i Paesi che hanno sollevato obiezioni ne sono tra i principali destinatari. Mi auguro che tutti siano consapevoli. Non è il tempo della rigidità ma della ricostruzione, altrimenti saremo costretti ad un'Europa a diverse velocità".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

17:51

Borsa: Milano chiude a +1,61%

Ftse Mib a 17.595 punti

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - MILANO, 25 MAG - La Borsa di Milano chiude in deciso rialzo. Il Ftse Mib registra un +1,61% a 17.595 punti (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

17:47

Arena di Verona chiede deroga per 3.000 spettatori

Sindaco e soprintendente consegnano la richiesta ai parlamentari

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - VERONA, 25 MAG - Spettacoli all'Arena di Verona per almeno 3.000 spettatori anziché i 1.000 del decreto sulla Fase 2, minore decurtazione del Fus legata alle produzioni, risorse ad hoc per la specificità dell'anfiteatro e della stagione lirica.
    Il sindaco e presidente della Fondazione Arena, Federico Sboarina, insieme al sovrintendente Cecilia Gasdia, hanno consegnato queste richieste ai parlamentari veronesi, perché possano essere discusse alla Camera che nei prossimi giorni inizierà l'esame del decreto. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

17:39

Crimi, sui controlli troveremo soluzione

Notizia su assistenti civici ci ha lasciato perplessi

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 25 MAG - "La notizia dell'ordinanza sugli assistenti civici era giunta inaspettata e ci ha lasciati alquanto perplessi. Non perdiamo però di vista l'obiettivo: garantire tutto il supporto necessario ai comuni durante questa fase delicata. Sono certo che attraverso il confronto all'interno della maggioranza sapremo trovare, in tempi brevi, la soluzione più efficace". Lo scrive in una nota il capo politico del Movimento 5 Stelle Vito Crimi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

17:39

Orfano delle sale, cinema 'sugli scudi' in tv

Studio Frasi, boom visione su smartphone e pc, non solo pillole

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 25 MAG - 'Orfano' delle sale, il cinema compensa in parte la distanza dal pubblico grazie alla tv, tornata centrale con l'emergenza coronavirus. Se molti produttori e distributori hanno rinviato le uscite, altri hanno cercato accordi con le piattaforme Internet per mantenere un ponte con gli spettatori e iniziare a sfruttare quanto già prodotto. E così accanto alla fiction, da sempre regina dei palinsesti, anche i film hanno ritrovato spazio, passando - anche in prima visione - su televisori e device.
    Sky - segnala lo Studio Frasi - ha aperto al cosiddetto Premium VOD (pvod) e il 10 aprile ha trasmesso Trolls World Tour, il film di animazione Walt Dohrn fuori abbonamento ma scontato per gli abbonati Cinema, ha proseguito poi con Un figlio di nome Erasmus di Alberto Ferrari e con altri titoli (da Favolacce dei fratelli D'Innocenzo a Tornare di Cristina Comencini, passando per Figli, nato da un'idea del compianto Mattia Torre) e il prossimo, Dopo il matrimonio di Bart Freundlich, sarà trasmesso il 30 maggio. La Rai ha programmato la messa a disposizione di otto titoli sulla piattaforma RaiPlay: il primo, Magari di Ginevra Elkann, al suo primo giorno ha ottenuto 46mila click e una media di quasi 10mila device connessi per 922mila minuti.
    Un risultato interessante: i ritmi più che distesi della pandemia - fa notare ancora lo Studio Frasi - hanno visto crescere il tempo di visione sui device digitali, che è stato in gran parte (78%) speso per godere di contenuti integrali, mentre prima dell'emergenza la visione privilegiata su smartphone e pc era quella di pillole e frammenti di show e fiction.
    Nella fase 2 (dal 4 al 24 maggio) la serie più vista è stata Vivi e lascia vivere, in particolare con la puntata del 14 maggio che ha sfiorato su Rai1 i 7 milioni, il film tv più seguito Felicia Impastato, sempre sull'ammiraglia Rai (5 milioni e 20% circa di share), il film al top Ricatto d'amore (ancora Rai1, 3,3 milioni e 16%), seguito da Pelè su Canale 5 (3 milioni e 12.16%). Su Sky il più visto della fase 2 è Figli (309mila spettatori con l'1.09%), seguito dal premio Oscar Parasite, mentre la serie più seguita è Diavoli con un'audience media settimanale di 971mila spettatori. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

17:25

A Pompei il mistero della piccola Mummia

ESCLUSIVA ANSA/ Torna alla luce la villa del Sauro bardato

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 25 MAG - Una nome femminile vergato sul muro ad altezza di bimba, "Mummia" che racchiude una storia piena di mistero e nello stesso tempo potrebbe aprire una luce sui facoltosi proprietari di una grande villa suburbana che con le sue terrazze arrivava fino al mare. E' la nuova incredibile scoperta riservata dagli scavi in corso a Pompei e raccontata in esclusiva all'ANSA dal direttore del Parco Archeologico Massimo Osanna. Gli scavi, ripresi da qualche giorno, stanno interessando un terreno subito a nord della colonia romana, temporaneamente requisito ad un tombarolo locale, grazie ad un'azione congiunta con la Procura di Torre Annunziata e i carabinieri.
    Pareti dipinte e la volta intatta di un grande criptoportico fanno pensare si tratti, spiega l'archeologo, di un grande e raffinato complesso di età augustea, al quale appartenevano anche le stalle ritrovate un anno fa nell'ambito della stessa operazione giudiziaria con i resti di tre bellissimi cavalli, tra i quali un sauro bardato di bronzo che ha dato il nome alla tenuta. Ora la villa, appartenuta con tutta probabilità ad un generale o ad un alto funzionario forse appartenente alla gens dei Mummii, importante famiglia romana mai prima d'ora documentata a Pompei, verrà riportata alla luce, a partire dal grande criptoportico e dagli ambienti di rappresentanza, con i fondi ordinari del Parco. Ci vorrà del tempo, ma alla fine, assicura Osanna, la dimora verrà aperta alle visite. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Successiva