Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

C'è anche l'ipotesi del mandante nell'indagine di Perugia

C'è anche l'ipotesi del mandante nell'indagine di Perugia

Vagliata dai magistrati ma al momento nessun riscontro

PERUGIA, 04 marzo 2024, 18:08

Redazione ANSA

ANSACheck
-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

C'è anche l'ipotesi che Pasquale Striano possa avere avuto un mandante tra quelle vagliate dalla procura di Perugia che indaga sulle centinaia di accessi ritenuti abusivi alle banche dati della Procura nazionale antimafia da parte del tenente della Guardia di finanza. Ipotesi che però non ha trovato finora riscontro negli accertamenti dei magistrati coordinati dal procuratore Raffaele Cantone.
    Il tema centrale dell'indagine resta quindi quello di come siano state utilizzate le informazioni recuperate da Striano dalle banche dati. E se l'ufficiale le abbia fornite ad altre persone ed eventualmente per quali scopi.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza