/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Unicef, 11.600 minori soli arrivati in Italia, aumento del 60%

Unicef, 11.600 minori soli arrivati in Italia, aumento del 60%

Da gennaio a metà settembre, 7.200 nello stesso periodo del 2022

ROMA, 29 settembre 2023, 13:12

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Oltre 11.600 minori stranieri non accompagnati hanno attraversato il Mediterraneo per raggiungere l'Italia tra gennaio e metà settembre 2023. Si tratta di un aumento del 60% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, quando circa 7.200 minorenni non accompagnati o separati hanno compiuto la traversata. Sono i dati forniti dall'Unicef, nel corso di una conferenza stampa, che proprio ieri ha compiuto una missione a Lampedusa, dove il numero di arrivi ha raggiunto il picco questo mese: 4.800 persone in un solo giorno.
    Sempre secondo i dati forniti dall'Unicef, sono più di 21.700 minorenni non accompagnati in tutta Italia che si trovano attualmente negli hotspot, rispetto ai 17.700 di un anno fa, prima di essere trasferiti in centri di accoglienza.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza