Tlc
  1. ANSA.it
  2. Tecnologia
  3. Tlc
  4. Tribunale Ue cancella multa da 1,06 mld a Intel

Tribunale Ue cancella multa da 1,06 mld a Intel

Per giudici analisi antitrust è stata incompleta

Intel vince la battaglia legale contro l'antitrust europea su una multa da ben 1,06 miliardi di euro per abuso di posizione dominante. La maxi sanzione le era stata inflitta dodici anni fa per quelli che secondo la Commissione erano sconti "scorretti" nei microprocessori x86 praticati dal colosso Usa a quattro grandi produttori di computer (Dell, Hp, Nec e Lenovo), e a un distributore (Media-Saturn), e che avrebbero alterato la concorrenza per cinque anni, tra il 2002 e il 2007. Intel aveva perso un primo ricorso nel 2014 ma nel 2017 i giudici avevano deciso un rinvio al tribunale.

Ora la Corte di giustizia europea interviene in pratica con una critica di peso alla Commissione affermando che la sua analisi sulle politiche dei prezzi di Intel è incompleta. "La Commissione non è in grado di stabilire che gli sconti e i pagamenti della ricorrente in questione fossero in grado di avere o potessero avere effetti anticoncorrenziali e costituissero pertanto una violazione dell'articolo", scrivono in particolare i giudici nella sentenza.

"Dovremo leggere nel dettaglio che cosa possiamo imparare dalla Corte di giustizia europea", ha commentato la commissaria alla Concorrenza e vice presidente della Commissione Margrethe Vestager, "quale sia il bilanciamento tra quello che vogliamo e il fatto che abbiamo perso", per "definire come reagiremo".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie