Giù mercato tablet, -8,6% nel trimestre

Apple sempre al primo posto, Huawei è l'unica a crescere

ROMA - Le consegne globali di tablet si sono attestate a 36,4 milioni di unità nel terzo trimestre, con un calo dell'8,6% su base annua. A certificare l'ennesima flessione sono i dati preliminari forniti dagli analisti di Idc, secondo cui Huawei è l'unica azienda tra le prime cinque a registrare una crescita.

La flessione, evidenziano gli analisti, riguarda sia i tablet tradizionali, sia quelli con tastiera staccabile. Quest'ultimo segmento potrebbe però rivitalizzarsi nell'ultimo trimestre grazie al lancio dei nuovi iPad Pro di Apple e Surface di Microsoft, insieme agli ultimi prodotti di Samsung e Google.

Tra le aziende, Apple mantiene la leadership grazie anche al traino del modello più economico di iPad. Da luglio a settembre le consegne sono scese del 6% a 9,7 milioni di unità, pari a poco più di un quarto del mercato complessivo. Al secondo posto c'è Samsung, che cede l'11,4% a 5,3 milioni di dispositivi.

Terza è Amazon, sostanzialmente stabile (-0,4%) a quota 4,4 milioni di tablet messi in commercio.  Fuori dal podio, Huawei è l'unica azienda in controtendenza tra i big. La cinese cresce infatti del 7% raggiungendo i 3,2 milioni di tablet consegnati. Di segno opposto la performance di Lenovo, quinta con consegne in calo del 24,5% a 2,3 milioni di pezzi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA