Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

F1: Toto Wolff chiede 'maggiore trasparenza' alla Red Bull

F1: Toto Wolff chiede 'maggiore trasparenza' alla Red Bull

Team principal Mercedes: 'non possiamo lasciare questioni vaghe'

ROMA, 29 febbraio 2024, 19:21

Redazione ANSA

ANSACheck
© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

© ANSA/EPA

"Maggiore trasparenza". Nel giorno dei primi motori accesi della Formula 1 in Bahrain è questa la richiesta rivolta alla Red Bull da parte del team principal della Mercedes, Toto Wolff, dopo che la scuderia campione del mondo ha respinto un reclamo contro Christian Horner sulla caso di relativo ad un comportamento inappropriato nei confronti di una dipendente. "Come sport, non possiamo permetterci di lasciare le questioni vaghe e opache - ha detto Wolff alla Bbc - su argomenti critici come questo".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza