Spagna; Real Madrid vince a fatica, e grazie al Var

Un'espulsione e poi un rigore a 9' dalla fine lanciano Zidane

(ANSA) - ROMA, 26 SET - Prima apparizione nella Liga 2020-'21 del Real Madrid, che vince per 3-2, soffrendo, sul campo del Betis Siviglia. Con il contributo del Var, bisogna aggiungere, visto che grazie al video viene segnalato al 23' st un fallo da ultimo di Emerson su Jovic (68'), che al giocatore del Betis costa l'espulsione, e poi, a 9' dalla fine, il tocco di mani in area di Bartra, a sua volta spinto dal nuovo entrato Borja Mayoral, che provoca il rigore a favore degli ospiti.
    Trasformato, dopo tre minuti di colloquio fra arbitro ed assistenti, dal solito, infallibile Sergio Ramos.
    In precedenza il Real era andato in vantaggio con Valverde su assist di Benzema, ma poi era stato raggiunto e superato dalle reti di Mandi e Carvalho (35' e 37'). Dopo un tempo fuori Kroos, per una botta all'anca, sostituito da Modric. Nella ripresa 'ribaltone' per l'autorete di Emerson dopo appena tre minuti e poi con il rigore di Ramos che regala i tre punti a Zidane, il quale a fine gara ammette: "abbiamo sofferto, non a caso il Betis aveva vinto le sue due prime partite". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie